Trasformatori elettrici in aria

Trasformatori elettrici in aria

I trasformatori elettrici in aria possono essere a raffreddamento naturale o forzato e con potenze da 10 kVA a 3 MVA con tensione massima di 24 kV.

  • Frequenza:  50 Hz
  • Collegamenti:  DY 11
  • Prese di regolazione sull’avvolgimento di alta tensione :    ± 5%
  • Sovratemperatura massima:  125 °C
  • Temperatura massima nel punto più caldo:  165 °C
  • Livello sonoro: 60 dB
  • Materiali isolanti e vernici d’impregnazione: Classe H (180 °C) 
Categoria: .

Descrizione prodotto

Sono previsti due tipi di protezione termica degli avvolgimenti:

- a mezzo termostati bimetallici capillari

- a mezzo termoresistenze al platino

Presentazione sito CEM


Tensione d'esercizio da 3 a 12 kV

Tensione d'esercizio da 12 a 24 kV

Le quote d’ingombro non sono impegnative e possono essere modificate senza preavviso.

I trasformatori trifase della serie DRY CEM possono essere forniti in armadi metallici adeguatamente areati e facilmente ispezionabili.


Presentazione sito CEM

Tabella specifiche

A richiesta, nel caso la ventilazione naturale fosse difficoltosa, i trasformatori DRY CEM possono essere dotati di ventilatori centrifughi ausiliari.

I trasformatori in aria, data la mancanza di materiali infiammabili e tossici, garantiscono la massima sicurezza sia nel pericolo d’incendio, sia dal punto di vista ecologico; pertanto sono particolarmente adatti ad essere installati in:

Edifici pubblici – Ospedali – Alberghi – Aeroporti – Ferrovie – Metropolitane – Industrie alimentari – Raffinerie – In reparti di produzione nelle vicinanze di grandi macchine operatrici e dovunque sussistano rischi d’incendio e di inquinamento.